Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

sabato 15 aprile 2017

Ricotta di ceci aromatica


Ingredienti:
1 confezione di ceci bio cotti al vapore
1 cucchiaio di paprica dolce in polvere
1 cucchiaio di semi di cumino
Sale qb
Pepe qb
noce moscata qb
Semi di sesamo qb
Olio qb

Attrezzi: 
mixer tritatutto, cucchiai e cucchiaini, ciotole e ciotoline, mortaio o trita sapori, padellina, gratella.
 facilissima

2,5 ore compreso riposo

da 30 secondi ad 1,5 minuti (dipende dall'umidità)

Preparazione:
scolate e frullate i ceci;
ponete i semi di cumino in una padellina e fateli scaldate a fiamma vivace facendo attenzione che non si brucino, trasferiteli in un piccolo mortaio o nel trita sapori e sminuzzateli;
ponete i ceci frullati in una ciotola aggiungete paprica, cumino polverizzato, sale, pepe, noce moscata ed amalgamate il tutto;
ungete una ciotolina disponete sul fondo i semi di sesamo, ponetevi il composto di ceci e compattatelo, lasciate riposare il tutto in frigo almeno 2 ore (meglio una notte);
sformate la ricotta ponetela in un piattino e fatela cuocere nel forno a microonde per 30-40 secondi a calore 80%, lasciate intiepidire sulla gratella

Note di redazione:
per caso vi sembra che le foto delle varie fasi a volte no si somiglino??? Ebbene siii, ho provato la ricetta la scorsa settimana ed ho dimenticato di fare alcune foto così ho attinto al repertorio foto della ricotta di lupini.
Ho promesso ricette velocissime per Pasqua 2017 così mi sono avvalsa di prodotti semilavorati (vedi ceci precotti al vapore) di solito però utilizzo materie grezze crude (vedi ceci essiccati in ammollo per almeno 12 ore) se potete utilizzate sempre legumi essiccati da ammollare e non precotti.

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post