Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

venerdì 30 dicembre 2016

Ceciottino (veg cotechino di ceci)


Ingredienti per 2 commensali + assaggiatori:
500 gr. circa di ceci lessati al dente
20-30 gr. concentrato di pomodoro insaporito con verdure qb
6 cucchiaini salsa di soia
1 cucchiaio semi di finocchio 
pepe qb
noce moscata qb

Attrezzi: 
bilancia per alimenti, ciotole e ciotoline, cucchiai e cucchiaini, mixer frullatore, guanti monouso per alimenti, carta da forno, spago alimentare e pellicola, vassoio di servizio
facilissima

2 ore (se partite dai ceci crudi)

3 ore compresa cottura ceci+riposo in frigo

Preparazione:
mettete ammollo i ceci per almeno una notte;
il giorno seguente scolate i ceci e poneteli in pentola coperti da un volume doppio di acqua fateli lessare per circa 2 ore (dipende dalla qualità devono rimanere al dente quindi valutate con la prova assaggio); 
scolate ben bene i ceci; 
conservate però il liquido di cottura vi sarà utile per preparare l'acquafaba;
in alternativa utilizzate ceci precotti (anche i n questo caso conservate il liquido di vegetazione per l'acquafaba);
frullate un po' per volta i ceci per ottenere una consistenza omogenea e trasferite in una ciotola abbastanza capiente per consentirvi la successiva aggiunta degli altri ingredienti (vedasi foto sotto);

aggiungete un po' di concentrato di pomodoro, 3 cucchiaini di salsa di soia, una manciata di semi di finocchio, pepe e noce moscata;

indossate i guanti ed amalgamate gli ingredienti; 
aggiungete i rimanenti: concentrato di pomodoro, salsa di soia, semi di finocchio, pepe e noce moscata ed amalgamate ulteriormente;
disponete l'impasto sulla carta da forno e dategli forma cilindrica;

avvolgete la carta forno sul rotolo e legatela all'altezza degli estremi del rotolo stesso, rifasciate con la pellicola (vedasi foto sotto);


ponete in frigo ad insaporirsi (usate come base un vassoio di cartoncino od un piatto rettangolare per almeno qualche ora (nel mio caso 1 giorno circa);
potete servirlo a temperatura ambiente od intiepidirlo al vapore o nel microonde e servirlo con le beneaugurali lenticchie (non ho ancora deciso come presentarlo); 

Note di redazione: 
Carissimi, scusate se non vi do la quantità di ceci a crudo e sorvolo sulla lessatura ma ne avevo già preparati in quantità anche per il minestrone.
Non ho ancora deciso se presentare il ceciottino tiepido od a temperatura ambiente di sicuro non lo lesserò perché l'acqua si porterebbe via tutti i sapori
Ho usato il concentrato di pomodoro con le verdure per darli quel tocco di rosso e sapore ma non è necessario nel caso decideste di non usarlo aggiungete altri sapori.
La salsa di soia l'ho usata per recuperare un po' di umidità e non inserire il sale.
Se avete tempo e gradite un effetto ancora più realistico potete lessare una patata e tagliarla a cubetti o bastoncini ed una volta amalgamati tutti gli ingredienti mentre formate il rotolo inserirla.

L'importante è che ovunque sarete e comunque valicherete il passaggio dal 2016 al 2017 possano raggiungervi Pace, Serenità Felicità ed i nostri più cari auguri per un Meraviglioso 2017.
da Maura Marco Molly with Love

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post