Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

domenica 20 dicembre 2015

Tea di Natale


Ingredienti:
50 gr di tea orange pekoe
25 gr di tea assam
10 gr di te nero alla violetta (o darjeeling con aggiunta di boccioli di rosa essiccati)
1 limone bio e/o un'arancia bio  (buccia)  
2 mandarini bio (buccia)
lamelle di mandorle (facoltative)
1 pezzetto di zenzero fresco
1/2 stecchetta di cannella
2-3 chiodi di garofano (o 5 semi di anice stellato o 2 baccelli di cardamomo)

Attrezzi: 
ciotola capiente, barattolo a chiusura ermetica, tagliere, coltello , vassoio di carta o carta alimentare non cerata (per intenderci quella dei vecchi sacchetti da pane) calorifero forno o altra fonte di calore (vietati i falò  )

facile

nessuna solo essiccazione

1 settimana circa*

Preparazione:

non fatevi spaventare dal tempo di preparazione* ho incluso anche il tempo per l'armonizzazione degli aromi.

  • asportate la buccia degli agrumi e privatela, quanto più possibile, della sottopelle bianca in quanto è amara ed in infusione rilascerebbe il sapore;
  • sbucciate 1 cm, circa, di radice di zenzero fresco e tagliatela a rondelle sottili come le bucce degli agrumi

  • tagliate  le bucce a pezzetti, sotto una foto di come come ho sminuzzato la buccia di un'arancia, che poi ho surgelato fresca per dare quel tocco in più a torte e creme, per il tea, almeno in questa, fase non occorre sminuzzarle così finemente;



  • ponete le bucce degli agrumi, le rondelle di zenzero e le lamelle di mandorle (facoltative) nel vassoio o sulla carta ed approfittate dei caloriferi per essiccarle, girandole di quando in quando occorreranno 2-3 giorni;
  • se avete poco tempo portate la temperatura del forno a 100-120° rivestite la placca con carta da forno e disponetevi le bucce degli agrumi, le rondelle di zenzero e le lamelle di mandorle (facoltative) ricoprite con carta di alluminio (la seconda copertura è indicata solo per chi come noi è felice possessore di forno brucia tutto) e fatele asciugare per 2-3 ore;
  • o anche sulla stufa (ma non ho i tempi da indicarvi);
  • in tutti i casi al termine del processo le bucce degli agrumi, le rondelle di zenzero e le lamelle di mandorle devono risultare asciutte rimanendo lavorabili (il processo sopra descritto serve ad evitare che l'eccesso di acqua ed umidità contenuto nelle bucce e nello zenzero possa far insorgere delle muffe);
  • tagliate in pezzetti sia le le bucce che lo zenzero idem anche per le lamelle di mandorle se decidete di inserirle;
  • ponete nella ciotola i tre tea aggiungete le spezie, le bucce lo zenzero e le mandorle miscelate con cura e trasferite nel barattolo a chiusura ermetica o, aumentando le quantità preparate tanti piccoli barattoli ermetici e decorateli a piacimento saranno un dolce regalo per amici e parenti.
Note di redazione: 
ho scelto l'orange pekoe semiossidato preparato con le fogligloline più tenere del tea, l'assam un te nero di foglie mature completamente ossidato che dà la forza ed gusto pieno che sostiene le spezie ed il tea nero alla violetta per il lieve gusto fresco e fiorito preparato con un darjeeling semiossidato quindi più morbido e e fiorito dell'assam ed accompagnato dal delicato sentore dei fiori (se non lo trovate già pronto potete sostituirlo con il darjeeling ed unirvi dei dei boccioli di rosa essiccati quelli eduli che trovate in erboristeria)

Non esagerate con le spezie, mettendole tutte coprirebbero gli altri sapori, scegliete le Vs. preferite o le preferite dei destinatari del regalo.
Preparate tea con differenti sentori così sarà sempre festa scoprirne uno diverso.

Neanche un cenno al fatto che sembravamo scomparsi???
Tranquilli siamo sempre qui, un po'impegnati e quindi più assenti dal blog ma Voi siete sempre nei ns. pensieri 

2 commenti:

  1. Siamo come le erbe grame rispuntiamo sempre! :-D
    Grazie mille degli auguri, che vi contraccambiamo!

    RispondiElimina

I Post Recenti

I Primi Post