Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

domenica 23 settembre 2012

Sacher torte vegan



ingredienti torta:
ingredienti farcitura:
ingredienti tortiera:
330 gr di farina
6 cucchiai marmellata pesche
burro di soia per ungere
150 gr di cioccolato fondente
100 ml acqua tiepida

50 gr di cacao amaro

attrezzi:
180 gr di zucchero di canna
ingredienti copertura:
tortiera apribile diam. 22
1 pizzico di sale
150 gr di cioccolato fondente
robot da cucina-ciotole
1,5 bustina cremore tartaro
30 gr burro soia
cucchiai da minestra
7 cucchiai di olio di semi
100 gr zucchero a velo
spatola per dolci
320 ml latte di soia
4 cucchiai acqua calda
pentolini-dosaliquidi-bilancia




Sostituzioni: cremore tartaro = lievito x dolci – burro di soia = margarina non idrogenata
Preriscaldare il forno elettrico a 180° - cottura 40 min. a 180° gradi.

Preparazione torta:
Unire nel bicchiere del robot  farina, zucchero, sale, cacao e miscelare, unire quindi lo lievito e miscelare.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato lasciare lievemente intiepidire quindi unire agli ingredienti solidi e miscelare.
Unire l’olio e miscelare.
Unire un po’ per volta il latte di soia e miscelare sino ad ottenere un composto di consistenza cremosa, versare nella tortiera precedentemente unta ed infornare a 180° per 40 minuti, a cottura terminata lasciare riposare 5/10 minuti nel forno spento, quindi estrarre e lasciar raffreddare.
Farcitura:
In una ciotola miscelare la marmellata con un po’ di acqua tiepida per rendere il composto cremoso.
Tagliare orizzontalmente la torta a metà
Coprire il disco inferiore della torta con un sottile strato di marmellata.
Coprire con il disco superiore la torta.
Copertura:
allungare la marmellata rimasta con 1 o 2 cucchiai di acqua tiepida.
Spennellare con questa miscela la superficie della torta.
Spezzettare il cioccolato fondente  e fare in un pentolino a bagnomaria, incorporare il burro di soia.
Levare dal fuoco ed incorporare lo zucchero a velo, incorporare quindi i 4 cucchiai di acqua calda e mescolare per ottenere una crema fluida.
Versare un po’ di cioccolato sulla torta dal centro e stendere con il rovescio di un cucchiaio e continuare a ricoprire, con una spatola metallica stendere  il cioccolato lungo tutto bordo laterale.

Liberamente tratto da: Sacher torte

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post