Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

lunedì 7 maggio 2012

Okara





 è la polpa ottenuta dallo sminuzzamento dei fagioli di soia frullati insieme all'acqua durante la produzione del latte di soia, si può utilizzare:
  • fresca: per produrre polpette o burger
  • essiccata: quale ingrediente per aumentare la sofficità delle torte dolci
l'essiccazione si ottiene sgranando l'okara fresca e ponendola in un vassoio al sole (in estate), sul calorifero (in inverno), nel forno ancora caldo (dopo l'uso)

Non abusate nella quantità non è facilmente digeribile

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post