Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

domenica 6 maggio 2012

Focaccia genovese







Ingredienti:
375 gr farina 0
75 gr manitoba
230 ml acqua totale (se si usa lievito fresco sottrarre la quantità di acqua necessaria a scioglierlo)
3 cucchiai (da minestra) olio evo
1 bustina/quadretto di lievito per lievitazione lenta
1 cucchiaino (da tea) di sale fino
2 cucchiaini (da caffè) di zucchero di canna
olio evo per ungere
sale grosso per guarnire “ricetta originale” (oppure un pizzico abbondante di sale fino)
farina per infarinare

Attrezzi:
piano di lavoro (o impastatore), setaccio, ciotola ampia, cucchiaio da minestra, cucchiaino da tea, cucchiaino da caffè, canovaccio, carta da forno, placca da forno, tazzina da caffè, pennello


Preparazione (con lievito secco a lievitazione lenta e guarnizione di sale fino) :
scaldare il forno alla temperatura di 50° c, una volta caldo spegnere
sul piano di lavoro setacciare insieme entrambe le farine e miscelare con lo lievito e lo zucchero (composto solido)
miscelare acqua, olio e sale (composto liquido)
amalgamare lentamente il composto liquido al composto solido
lavorare l’impasto fintanto che non risulta liscio, formare una palla
infarinare la ciotola e porre l’impasto all’interno coprire con canovaccio e porre nel forno riscaldato ma spento a lievitare 1h e 30’ circa (l’impasto deve raddoppiare)
stendere sulla placca da forno la carta da forno ed ungere con olio evo
trascorso il tempo di lievitazione estrarre l’impasto dal forno
scaldare nuovamente il forno alla temperatura di 50° c una volta caldo spegnere
stendere l’impasto senza lavorarlo sulla placca da forno e porre nuovamente l'impasto nel forno spento a lievitare ½ ora
estrarre la base della focaccia lievitata dal forno
scaldare il forno a 180° c
sulla superficie e sui fianchi della base spalmare delicatamente con le mani l’olio evo
distribuire un abbondante pizzico di sale fino su tutta la superficie (o distribuire i grani di sale grosso)


con la punta delle dita formare nella base i caratteristici buchi


infornare per circa 20 min (fino a che la superficie risulta dorata)
(se posta: in alto risulterà più croccante sopra, in basso più croccante sotto)
Una volta sfornata, spennellare con olio evo precedentemente circa 1/2 tazzina.
Pronta.

Liberamente tratta da: http://vivalafocaccia.com/2009/09/21/video-ricetta-focaccia-genovese-ingredienti/








1 commento:

  1. Ciao Maura, innanzi tutto piacere di conoscerti e che bel titolo del blog hai dato! Riguardo alle tue ricette per il contest questa purtroppo è postata prima dell'inizio del contest, quindi posso solo accettarla, se la ripubblichi.
    La ricetta dolce la inserisco subito :)
    Ti ringrazio molto per partecipare e ti seguirò con molto interesse!
    barbara

    RispondiElimina

I Post Recenti

I Primi Post