Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

giovedì 31 dicembre 2015

Tempeh arrosto in salsina di nocciole e spezie



Ingredienti:
1 panetto di tempeh
   acqua q.b.
Per la salsina:
1 generosa manciata di nocciole sgusciate non pelate
1 pizzico di semi di anice verde
1 pizzico di semi di finocchio
1 pizzico di semi di cumino
1 generoso pizzico di paprika dolce
1 pizzico di sale
1 generoso pizzico di erbe miste essiccate 
   (come timo, origano, basilico, santoreggia, aglio,cipolla rosmarino) 
olio q.b.

Atrezzi:
pentola, casseruola, schiumarola, canovaccio pulito e non profumato,  mixer tritatutto, ciotola, cucchiaio di legno, piatto di servizio, piatto di portata

facile

10 min+insaporitura

1/2 ora

Preparazione:
estraete il panetto di tempeh dalla confezione; 


coprite il piatto di servizio con il canovaccio;
portate ad ebollizione l'acqua aggiugete un pizzico di sale ed immergetevi il panetto di tempeh, fate riprendere l'ebollizione e cuocete per 8-10 minuti;
ritirate la pentola dal fuoco, con la schiumarola scolate il panetto di tempeh adagiatelo sul canovaccio avvolgetevelo all'interno e delicatamente asciugatelo dall'eccesso di acqua (non gettate l'acqua di cottura);
nel mixer tritatutto inserite tutti gli ingredienti per la salsina e frullateli finemente, trasferiteli quindi nella ciotola.
irrorate il fondo della casseruola con l'olio e rosolate per qualche minuto, a fuoco moderato, da entrambi i lati il tempeh;
ritirate la casseruola dal fuoco e riponete nuovamente il tempeh sul piatto di servizio;
versate tutti gli ingredienti della salsina nell'olio della rosolatura e se risultasse troppo densa aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura del tempeh, fate cuocere qualche minuto quindi ritirate dal fuoco;
riprendete il tempeh e tuffatelo nella salsina e (sempre se necessario aggiungete ancora qualche cucchiaio di acqua di cottura) proseguite la cottura, a fuoco basso e casseruola coperta, ancora qualche minuto per far amalgamare i sapori;
ritirate dal fuoco e lasciate riposare, qualche minuto, nella casseruola coperta prima di servire.

Se gradite potete accompagnare con veg insalata russa


la mayonnaise abitudinaria

Note di redazione: con questa ricetta chiudiamo il 2015 ed apriamo il 2016

a Tutti Voi un abbraccio forte forte ed i nostri più cari auguri per un 
da
Maura Marco Molly

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post