Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


lunedì 2 giugno 2014

Il bambino segreto - Camilla Läckberg - Marsilio Editore



Titolo: Il bambino segreto
Traduttore: Laura Cangemi
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Data di Pubblicazione: Maggio 2013
Prezzo formato brossura: Euro 19,00
ISBN-13: 9788831715607
Prezzo Formato e-book Ibs: € 7,90
Pagine: 526
Reparto: Gialli




Il bambino segreto, quinta opera della scrittrice scandinava, è  un thriller davvero atipico.

Atipico perché, pur partendo dal ritrovamento di un cadavere in una casa e muovendo l'indagine nell'intrigante  ruolo, comportamento e movente dei vari e tanti personaggi, reali protagonisti di questa storia sono quattro grandi sentimenti...l'odio, l'amore, il rancore e la vendetta.

La trama del racconto, ambientato in Svezia, si sviluppa in due epoche differenti, una ai nostri giorni e l'altra ai tempi della Seconda Guerra Mondiale.

La domanda  che l’autrice si pone e che troverà risposta nel svolgersi del romanzo  è: la  guerra e un grande amore  possono  completamente stravolgere il carattere di una persona? 

Citando  una frase del  romanzo :"Non ci si può permettere di amare troppo. Il prezzo è sempre altissimo, ed infatti lei stava ancora pagando per l'unica volta in cui, tanto tempo prima, aveva amato troppo."

Questo romanzo è eclettico, così da potersi permettere di soddisfare i gusti di lettori eterogenei dall'amante del thriller all'amante del genere sentimentale, agli amanti del libri storici e dei libri di avventura.

Un libro che affascina e rapisce, soprattutto in un finale che, seppur prevedibile, è di un crescendo assoluto. 

Un libro i cui personaggi ti invitano fortemente ad entrare in empatia con loro e la loro vita. 

Molto bello, forse quello che mi ha  maggiormente affascinato tra i suoi romanzi. 

Buona Lettura e a presto.
Marco


Nessun commento:

Posta un commento