Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


giovedì 17 aprile 2014

Scaloppine di tofu


Ingredienti per 6-8 fettine:
200 gr tofu a fette
farina per infarinare
olio evo qb
acqua qb
vino bianco qb
buccia di limone grattugiata
salvia

Attrezzi:
coltello, vassoio, padella, bicchiere, riga limoni, pinza da cucina e/o paletta

Preparazione:
(premessa ho usato un panetto di tofu acquistato)
tagliate, in orizzontale, il panetto di tofu in tre fette (se è molto alto potere ricavarne 4), quindi ho dividete le fette a metà;
disponete le fette nel vassoio ed infarinatele da ambo i lati;
miscelate nella padella poco olio ed 1 cucchiaio di acqua scaldate a fuoco basso ed adagiatevi le fette di tofu, lasciate colorire (poco) quindi voltate le fette per farle colorire (poco) anche dall'altro lato;
nel frattempo nel bicchiere miscelate 1/3 di vino bianco con 2/3 di acqua;
irrorate le scaloppine con il mix vino acqua e fate cuocere a fuoco moderato su entrambi i lati
aggiungete la salvia ed a fuoco vivace fate evaporare, nel frattempo con il riga limoni ricavate striscioline di buccia di limone che lascerete cadere direttamente sulle scaloppine;
prima che il liquido sia evaporato del tutto ritirate dal fuoco lasciate intiepidire qualche secondo e servite.

Note di redazione: ok era un po' tardi ed una buona dose di appetito ci ha fatto dimenticare le foto, in testa l'unica disponibile, il resto pappato insieme al contorno di zucchini e finocchi stufati.

2 commenti:

  1. genio!
    Tempo fa avevo provato delle 'scaloppine' di seitan.. ma non avrei mai pensato al tofu.. e devono essere buonissime!
    Anche il contorno dev'essere squisito, ma dovrò limitarmi a guardarlo con occhi adoranti, perchè i finocchi cotti sono l'unica verdura che non posso mangiare.. sono allergica ;-(

    Io per pasqua mangerò fuori con la mia stramba famiglia vegan, abbiamo trovato un ristornate che propone un menù vegan e abbiamo deciso di provare!!!

    un bacione e buona Pasqua !!!

    RispondiElimina
  2. Queste sono le tipiche soluzioni di: sono le 9 di sera e cosa mangio? Fortunatamente il contorno fatto in abbondanza da mia madre per mio marito già di suo era vegan così la mia fatica si è limitata ad elucubrare solo le scaloppine, alla fine io ho cenato con il contorno e forse 1/2 scaloppina il resto, con mia grande soddisfazione se lo sono pappato di gusto i miei onnivori "Vittoria". Come sostitutivo dei finocchi ti propongo le carote (io cotte le detesto) ho un'ottima ricettina che ti pubblicherò al più presto.
    Buonissima e Felicissima Pasqua! Fammi sapere poi del ristorante! Un bacione ♥

    RispondiElimina