Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

domenica 22 dicembre 2013

Risotto alla zucca


Ingredienti per 4 commensali:
240 gr riso
1/2 cipolla
1/2 bicchiere vino bianco
200 gr zucca pulita
1/2 litro brodo vegetale limpido
sale qb
veg parma reggio
olio qb
pepe qb

Attrezzi: 
pentola con coperchio, vaporiera, bilancia per alimenti, bollitore per acqua, coltello, cucchiaio di legno.

Preparazione:
per la cottura seguite le indicazioni del produttore;
sminuzzate la cipolla;
mondate sbucciate e tagliate a cubetti la zucca e fatela cuocere 10 minuti nella vaporiera;
portate il brodo ad ebollizione e tenetelo in caldo;
irrorate con olio il fondo della pentola aggiungete la cipolla e fatela imbiondire;
aggiungete il riso e fatelo tostare a fuoco moderato (deve assumere un colore bianco traslucido);
sfumate con il vino e prima che sia del tutto consumato coprite il riso con il brodo (il brodo deve superare il livello del riso di 1-2 millimetri);
coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco moderato, controllando di quando in quando il livello del brodo e rabboccando qualora fosse necessario, per circa la metà del tempo totale di cottura;
aggiungete la zucca e mescolando delicatamente amalgamate;
proseguite la cottura ed a tre quarti aggiungete il sale (a gusto circa 1 pizzico);
se il risotto fosse troppo bagnato scoperchiate e proseguite la cottura a fuoco moderato quindi aggiungete ed amalgamate delicatamente il veg parma reggio ed una molata di pepe; 
ritirate dal fuoco lasciate insaporire a pentola coperta qualche minuto.

Note di redazione: sono contenta di aver trovato molti impieghi ad un ingrediente che non amavo molto, prima di assaggiarlo crudo, la zucca.

Vi ricordo di visitare il bellissimo blog di Briciole di Cesca QB* e di partecipare al suo fantastico contest





Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post