Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

mercoledì 6 novembre 2013

L'ex avvocato - John Grisham - Mondadori Editore


Titolo: L'ex avvocato
Autore: John Grisham
Editore: Mondadori - Omnibus
Traduttore: Nicoletta Lamberti
Prima uscita Italia: gennaio 2013
Pagine: 372
Prezzo rilegato: € 20,00
Prezzo ebook: € 9,99
Apprezzamento: 


Nell’era di Obama  avvocato e primo Presidente USA afroamericano, anche  Grisham ha pensato  di immedesimarsi nelle vicissitudini di  un afroamericano con una forte immagine, ex marine, ex avvocato, ex paladino della giustizia, figlio di un integerrimo poliziotto che ha dedicato tutta la sua vita a proteggere e servire, per lanciare un vero atto di accusa contro i difetti e le carenze del sistema giudiziario e penale americano.


La trama è incentrata sulla  storia di una vendetta, contro il sistema federale, e l’FBI, Malcolm Bannister, ex avvocato di un modesto studio legale di provincia, radiato dall’albo della Virginia perché coinvolto suo malgrado in una vicenda piuttosto complicata di riciclaggio di denaro sporco, sta scontando la sua pena di dieci anni in un carcere di minima sicurezza. 

Detenuto modello, ufficialmente passa il suo tempo come bibliotecario aiutando i suoi compagni di pena nelle loro beghe legali, ma, in realtà ha  escogitato un piano, tanto ingegnoso quanto diabolico, per uscire di prigione svincolato da qualsiasi pendenza legale, conquistare le grazie di una stupenda ragazza, Vanessa,  e  guadagnarsi un futuro tranquillo e privo di preoccupazioni economiche.


Piu noir che legal thriller, ma ci si diverte, i veloci colpi di scena posizionati da Grisham per tenere il lettore sulla corda non danno  tempo per annoiarsi. 

Malcolm ha un’occasione di riscatto e di rivincita e la prende  al volo, in un susseguirsi di avvenimenti che si incastrano alla perfezione permettendogli di mettere in atto la sua macchinazione. 

La suspense è al massimo, il lettore brancola nel buio più fitto fino alle ultime pagine.

Ben congeniato e scritto, come Grisham può fare quando vuole, intriga e diverte.

Vi consiglio di non perderlo.


Note di redazione: ringraziamo infinitamente Sua Grazia Marco I° per essersi degnato, dopo mesi di silenzio, e di aver buttato lì un brogliaccio di impressioni che buana Maura ha sviluppato.

Hip, hip urrà per Sua Grazia Marco I° 

Nessun commento:

Posta un commento

I Post Recenti

I Primi Post