Benvenuto,

Benvenuto nel blog qui trovi

Cucina vegan, Yoga, Rimedi naturali, Autoproduzione, Stile vegan, Impressioni di lettura, Mandàla per l'anima, Animali si nasce, Caro amico ti scrivo

Da questo blog puoi prelevare tutto quello che ti piace, se pubblichi, per correttezza nei confronti delle fonti da cui attingo, ricordati di citare l'autore che trovi in calce ai post. Grazie.


.

domenica 8 settembre 2013

Zuppa Inglese (la torta)


ripubblico, con qualche modifica, la ricetta della zuppa inglese, che avevo pubblicato "qui" lo scorso anno in occasione del compleanno di mia suocera. 
♥♥♥felice di poter dire che quest'anno festeggiamo tutti insieme, a casa!!!♥♥♥



Esecuzione: facile
Tempo: 2 ore circa + raffreddamento

Attrezzi:

bilancia, robot da cucina, teglia con cerniera diam. 22, casseruola antiaderente, cucchiai e cucchiaini, bolli-acqua, pennello per alimenti, piatti fondi, bicchieri tipo acqua 100 ml, coltello, cucchiaio di legno, tagliere, ciotola ampia

Ingredienti:

Per il Pan di Spagna:
100 gr. farina
65 gr. maizena 
1 bustina cremor tartaro
1 cucchiaino (da tea) scarso bicarbonato
60 gr. burro di cacao
60gr. zucchero di canna chiaro
100 ml. latte di soia
1 limone buccia
1 cucchiaio (da minestra) aceto bianco
1 pizzico sale fino


Per la crema:
100 gr.  farina
4 cucchiai (da minestra) fecola di patate (circa 36 gr.)
250 gr.  zucchero di canna chiaro
750 ml.  acqua bollente
1 cucchiaino (da tea) di polvere di vaniglia
1 cucchiaino (da tea) burro di soia

Per la guarnitura:
2 cucchiaini (da tea) liquore a scelta (tipo rum dolce, maraschino, alchermes)
50 ml. acqua
scorza di frutta candita
cioccolato del mercato equo

Preparazione:
Preparazione pan di Spagna: 
preriscaldate il forno a 150° (in modalità cottura statica);
nel robot da cucina miscelate farina, maizena, cremor tartaro, bicarbonato;
aggiungete il pizzico di sale e miscelate ancora;
fate fondere a bagnomaria il burro di cacao, fate intiepidire qualche minuto ed aggiungete lo zucchero miscelando con energia per incorporare aria;
miscelate il mix di farine e lievito con il burro e zucchero, aggiungete il latte e miscelate ancora, in ultimo aggiungete l'aceto e miscelate ancora per incorporare aria;
foderate la tortiera con carta forno bagnata e strizzata;
versatevi il composto ed infornate per 20 minuti;
trascorso il tempo, per verificare la cottura effettuate la prova stecchino, infilzate il pan di spagna ed estraete lo stecchino se non reca tracce dell'impasto la cottura è ultimata;
spegnete il forno e lasciate il pan di spagna al suo interno ancora qualche minuto, quindi sfornate e rimuovete il bordo apribile della tortiera, staccate la carta forno dalle pareti del pan di spagna e lasciate intiepidire su una gratella, quindi rimuovete completamente la carta forno;
ora potete scegliere se suddividere l pan di spagna in pezzi da adattare ad una coppa o, dividerlo a metà in orizzontale ed usarlo a mo' di torta

Preparazione crema:
fate scaldare l'acqua;
in una casseruola antiaderente mescolare zucchero, farina, fecola, vaniglia qundi mescolando incorporate gradualmente l'acqua calda;
cuocete a fuoco bassissimo per 7/8 minuti mescolando  per non formare grumi (se dovessero formarsi scioglieteli con il frullatore ad immersione) 
togliete dal fuoco ed incorporare il burro di soia.

Composizione della zuppa inglese:

tagliate il pan di Spagna a fette adattandole alla ciotola che userete ed adagiatelo in un piatto (se usate più liquori suddividete il pan di spagna in più piatti)
sbriciolate il cioccolato;
tagliate a pezzettini i canditi;
nella tazza stemperate il liquore con l'acqua;
con il pennello bagnate il pan di spagna del mix acqua liquore;
trasferite nella ciotola (sul cui fono avrete precedentemente steso un po'di crema) e coprite con  uno strato di crema, cospargete con canditi e cioccolato;
proseguite in questo modo a strati pan di Spagna, crema, canditi/cioccolato sino a terminare gli ingredienti;
finite con la crema e se vi aggrada aggiungete qualche decoro a scelta.



Liberamente tratto da: pan di Spagna-Associazione Progetto Gaia ricettecrema-la mia ricetta della crema per crostate, zuppa inglese-la ricetta di casa della zuppa inglese

Note di redazione: se non gradite l'effetto traslucido della crema potete sostituire parte dell'acqua con panna vegetale ed aggiungere un pizzico di curcuma per colorare.

Il burro di cacao l'ho scoperto per caso in pasticceria, non è propriamente economico ma almeno nel nostro caso ha molteplici vantaggi (esiste in quadretti o pacchetto), ho scelto quello in quadretti mono così non ne apro più del necessario, non ha bisogno di essere conservato in frigo  e visto che in casa nostra il burro (di tutti i tipi visto che sono l'unica vegana) si usa 1 o 2 volte l'anno finisce buttato dopo un solo utilizzo per sopraggiunta incommestibilità.
E che dire in caso di labbra screpolate ho bell'e pronto il rimedio


2 commenti:

  1. E fai bene a ripubblicarla cribbio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cesca,
      eeeee siii per fortuna quest'anno almeno sul fronte salute siamo andati meglio dello scorso anno :-)

      Elimina

I Post Recenti

I Primi Post